CronacaSenza categoria

Castellabate, i volontari ripuliscono Punta Licosa: messaggio per i turisti

CASTELLABATE. Anche quest’anno, secondo quanto riporta ilmattino, come accade da ormai quindici anni, i volontari di Legambiente Castellabate hanno pulito l’isolotto di Punta Licosa, nel cuore dell’area marina protetta di Santa Maria di Castellabate.

Nel corso dell’iniziativa, patrocinata dall’assessorato all’Ambiente del Comune di Castellabate, sono stati raccolti diversi rifiuti, spesso portati sull’isola dal mare, ma in taluni casi anche da diportisti incivili.

«È un’iniziativa – spiega Pasquale Colella di Legambiente Castellabate – che è nata nel 2002 su input dell’allora presidente della Comunità Montana Angelo Vassallo.

L’obiettivo è quello di pulire e valorizzare questo isolotto ricco di storia, archeologia, bellezze naturali e biodiversità.

L’iniziativa, oltre all’effettiva rimozione di ogni plastica, vuol essere un messaggio educativo diretto a turisti, residenti ed imprenditori turistici ed un messaggio vocale alle istituzioni perché l’isola la vogliamo così, bella, pulita e con le acque limpide».

All’iniziativa, trai volontari, ha preso parte anche il direttore di Legambiente Campania, Antonio Gallozzi.

Articoli correlati

Back to top button