Cronaca

Castellabate, occupazione abusiva delle spiagge: sequestrati 400 ombrelloni

La Guardia Costiera e la Polizia Municipale hanno sequestrato 400 ombrelloni a Castellabate per occupazione abusiva delle spiagge.

400 ombrelloni sequestrati a Santa Maria di Castellabate

Nuova operazione della Guardia Costiera nel territorio del Cilento, per contrastare il fenomeno dell’occupazione abusiva delle spiagge. A Santa Maria di Castellabate, la guardia costiera e la polizia municipale hanno sequestrato numerose attrezzature balneari abbandonate sul litorale.

Nel dettaglio 250 ombrelloni a Santa Maria di Castellabate, 75 in località Lago, 32 a San Marco, 37 a Ogliastra Marina. In tutto quasi 400 ombrelloni.

L’operazione rientra nell’ambito di una più ampia attività finalizzata al contrasto all’occupazione abusiva dell’arenile nel rispetto della legge e delle ordinanze comunali.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button