Castellabate, scattano i sigilli per due lidi: errori nelle concessioni demaniali

aumenti-prezzi-lidi-salerno-estate-2020

Errori nelle concessioni demaniali, scattano i sigilli per due lidi di Castellabate. Denunciati all'autorità giudiziaria i titolari delle due strutture

Errori nelle concessioni demaniali, scattano i sigilli per due lidi di Castellabate. Denunciati all’autorità giudiziaria i titolari delle due strutture, oltre a dirigenti e funzionari comunali che hanno eseguito le pratiche.

Sigilli a due lidi di Castellabate

Il nucleo di polizia giudiziaria della guardia costiera è intervenuto ieri mattina, 29 giugno, lungo la spiaggia del Pozzillo, tra San Marco e Santa Maria di Castellabate, per eseguire il sequestro preventivo di due stabilimenti balneari.

Alle due attività è stata concessa la facoltà d’uso, per cui resteranno aperte al pubblico. L’attività d’indagine è stata coordinata dal procuratore capo di Vallo, Antonio Ricci. Come hanno appurato i militari, durante le indagini, le istanze di rilascio di concessione demaniale delle due strutture erano viziate da errori. Nella sostanza, le pratiche erano carenti.

TAG