Cronaca

Castellabate, alle poste di Benvenuti al Sud c’è solo un impiegato: i disagi dei cittadini

CASTELLABATE. C’è un solo dipendente alle celebri poste del film “Benvenuti al Sud“. Il Sindaco Costabile Spinelli si è rivolto alla direzione provinciale di Poste Italiane per evidenziare il disagio segnalato nell’ultimo periodo dai cittadini per i lunghi tempi di attesa all’ufficio postale di San Marco di Castellabate.

Mancanza di personale

A preoccupare il Primo Cittadino – riporta Salernonotizie – è la mancanza di personale impiegato allo sportello che lo ha motivato a prendere carta e penna e a porre immediatamente la questione all’attenzione della direzione delle Poste responsabile del personale. Nella richiesta di chiarimenti inviata alla direzione provinciale di Poste Italiane si segnala il disservizio che costringe gli utenti a spostarsi affollando gli uffici presenti nelle altre frazioni del Comune.

Il sindaco: “Tempi di attesa esagerati”

 “Tempi di attesa esagerati se pensiamo ai giorni in cui c’è il ritiro della pensione o la scadenza dei pagamenti e che potrebbero diventare intollerabili con il sopraggiungere del periodo di maggiore afflusso turistico se non adotteranno le misure richieste – lamenta il Sindaco Costabile Spinelli – Mi auguro che anche questo problema all’ufficio di San Marco, paralizzato dalla presenza di un unico impiegato che non può da solo soddisfare le necessità degli utenti in tempi ragionevoli, possa essere velocemente risolto come è stato fatto dopo le mie segnalazioni relative all’ufficio di Castellabate capoluogo”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto