Cronaca

Castellammare: deposito agricolo occultava auto rubate

CASTELLAMMARE. Era in un capannone agricolo che finivano le auto che venivano rubate dagli abilissimi ladri nella zona di Salerno e Napoli. Ivi venivano lavorate.

Gli uomini dell’arma hanno fatto irruzione presso il suddetto capannone, allocato a Castellammare di Stabia, rinvenendo diverse auto rubate nonché pezzi da ricambio.

L’operazione d’indagine è scattata a seguito del sospetto, da parte delle autorità, dell’operatività di una vera e propria gang criminale dedita ai furti d’auto finalizzati allo smercio delle parti di ricambio.

L’affittuario nonché utilizzatore del capannone, il 25enne L.S., è stato denunciato per ricettazione. Intanto, le indagini proseguono.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button