Castelnuovo Cilento, incendiano l’auto e portone di casa: operaio vittima di atto intimidatorio

auto fiamme

Castelnuovo Cilento, prima gli hanno incendiato l'auto, poi un principio d'incendio nel portone di casa. Doppio atto intimidatorio

Castelnuovo Cilento, prima gli hanno incendiato l’auto, poi un principio d’incendio nel portone di casa. Doppio atto intimidatorio nei confronti dell’operaio Crescenzio Di Santi.

Castelnuovo Cilento, auto e portone incendiati da ignoti

Venerdì sera ignoti hanno provato ad appiccare un incendio all’ingresso della sua abitazione. Qualche sera dopo è stata fatta scoppiare una ruota della sua auto. Sull’argomento è intervenuto anche il sindaco Eros Lamaida: «Quello di venerdì sera è un fatto non nuovo – dice – poco tempo fa a fuoco andò l’automobile. L’episodio, grave, accaduto è il secondo che colpisce la stessa persona, per questo l’ho definito intimidatorio. Prima la sua autovettura nella piazza del borgo e, ora, la sua casa. In entrambi i casi , si poteva vivere una tragedia», conclude il sindaco.

Foto: Immagine di repertorio

TAG