Cava, aggressione contro l’imprenditore Della Monica: 3 persone a processo

tribunale sentenza

Per aver aggredito e picchiato l'imprenditore Della Monica, insieme ad altre due persone, un funzionario di banca ed un imprenditore, 3 vanno a processo

Per aver aggredito e picchiato in un agguato, con bastoni di legno e in ferro, l’imprenditore Antonio Della Monica, insieme ad altre due persone, un funzionario di banca ed un imprenditore, tre persone vanno a processo con il giudizio immediato.

Aggressione a Della Monica

Si tratta di Francesco Apicella e dei fratelli Emanuele e Christian Mercurio. I tre sono accusati di lesioni aggravate ed estorsione. I fatti risalgono all’11 gennaio scorso: cinque mesi dopo, la procura individuò tre dei responsabili, arrestandoli in regime di domiciliari.

Secondo la richiesta di giudizio immediato del sostituto procuratore a Nocera Inferiore, Roberto Lenza, Francesco Apicella fu il mandante di quell’aggressione, mentre i fratelli Mercurio i materiali esecutori. Ma quel giorno, l’agguato a danno dei tre fu commesso da almeno altre 4 persone, mai individuate. La brutale aggressione serviva – secondo le indagini – a far desistere dall’acquisto di un immobile un quarto soggetto, socio di Della Monica.

TAG