Cronaca

Cava de’ Tirreni, prorogata l’allerta nelle zone critiche

CAVA DE’ TIRRENI. Scuole aperte ed avviso di sgombero prorogato per gli abitanti delle zone critiche del territorio. Ad annunciarlo il sindaco, Vincenzo Servalli, che attraverso un post su facebook ha stilato un resoconto della giornata anche in relazione alle condizioni meteorologiche che hanno causato non pochi disagi nella città metelliana.

«Nella giornata di oggi sono state effettuate attività di rimozione dei detriti in aree collinari, ripristinata la funzionalità del sottopasso alla località Contrapone ed alla località Casa Milite – si legge – in relazione alla prolungamento da parte della Protezione Civile regionale, dell’avviso di criticità per rischio idrogeologico dalle ore 20.00 di oggi, martedì 7 novembre, per ulteriori 16 ore e quindi fino alle ore 12.00 di domani mercoledì 8 novembre, è stato prorogato l’avviso di sgombero per gli abitanti alla località monte Caruso e resta confermato il punto di accoglienza presso la palestra della frazione S. Lucia. Resta attivo anche il monitoraggio da parte della Protezione Civile comunale».

 

Articoli correlati

Back to top button