Cronaca

Cava de’ Tirreni, la famiglia di Arianna incontra De Luca: nessuna transazione con il Cardarelli

Cava de’ Tirreni, la famiglia della piccola Arianna ha incontrato nuovamente il governatore De Luca. I genitori della 15enne tetraplegica si aspettavano risposte concrete in merito alla proposta di intermediazione per una soluzione transatoria al risarcimento al quale era stato condannato il Cardarelli ma, da parte del governatore, hanno ricevuto soltanto una promessa di aiuto e di partecipazione ad alcune spese e terapie.

Caso Arianna, nessuna transazione con il Cardarelli

«La famiglia della piccola Arianna ha avuto un secondo incontro con il governatore De Luca: inutile. Ora la vicenda la tratteremo solo nell’aula del tribunale di Salerno». Queste le parole dell’avvocato Mario Cicchetti, legale dei genitori della quindicenne diventata
tetraplegica dopo essere stata sottoposta ad un trattamento con un farmaco sbagliato presso l’ospedale Cardarelli.

Articoli correlati

Back to top button