Cronaca

Cava de’ Tirreni: 35enne perde una mano a causa di un petardo

CAVA DE’ TIRRENI. Grave bilancio a Cava de’ Tirreni per l’esplosione dei botti. Un 35enne perde una mano a causa di un petardo.

Esplode un petardo, un 35enne perde la mano destra

Un gravissimo incidente si è verificato la notte scorsa, durante i festeggiamenti del Capodanno a Cava. L’esplosione di un petardo ha dilaniato la mano destra di un giovane cavese.

Trasportato d’urgenza all’ospedale Santa Maria dell’Olmo, il 35enne è stato trasferito all’ospedale Pellegrini di Napoli, dove è stato sottoposto alle cure della Struttura Complessa di Chirurgia della Mano.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button