Cava de’ Tirreni. Abbazia patrimonio dell’Unesco: via libera della Regione Campania

abbazia-benedettina

La Regione Campania ha dato il proprio appoggio per la candidatura dell'Abbazia benedettina di Cava de' Tirreni a patrimonio dell'Unesco.

CAVA DE’ TIRRENI. Durante il Consiglio Regionale di venerdì, la Regione Campania ha dato il proprio appoggio per la candidatura dell’Abbazia benedettina di Cava de’ Tirreni a patrimonio dell’Unesco.

La Regione Campania appoggerà la candidatura dell’Abbazia di Cava de’ Tirreni a patrimonio dell’Unesco

L’Abbazia benedettina di Cava de’ Tirreni come bene appartenente al patrimonio Unesco: è una possibilità che ormai prende sempre più corpo grazie anche all’appoggio della Regione Campania che, venerdì scorso, ha deciso di appoggiare la proposta del consigliere pentastellato Michele Cammarano nel candidare l’abbazia cavese.

Come riportato dal quotidiano “La Città”, la Regione Campania guidata dal Presidente De Luca è pronta a sollecitare il ministero non solo per avanzare la candidatura dell’Abbazia della Santissima Trinità di Cava de’ Tirreni ma anche quella del Santuario di Montervergine a patrimonio dell’Unesco.

TAG