Non paga l’affitto e aggredisce la padrona di casa con un coltello: succede a Cava de’ Tirreni

cava-de-tirreni-aggessione-padrona-casa

Tragedia sfiorata a Cava de' Tirreni, dove un uomo ha aggredito la sua padrona di casa al culmine di un litigio per il mancato pagamento dell'affitto.

Tragedia sfiorata a Cava de’ Tirreni, dove un uomo ha aggredito la sua padrona di casa al culmine di un litigio per il mancato pagamento dell’affitto.

Cava de’ Tirreni: aggressione alla padrona di casa con un coltello

L’episodio si è verificato nel centro di Cava, in via Vittorio Veneto. Protagonisti di questa assurda vicenda un uomo e la donna che gli aveva affittato la sua casa. L’aggressione sarebbe avvenuta al culmine di una lite per l’affitto arretrato.

La lite

Sembra che l’inquilino da tempo non pagasse quanto pattuito alla sua padrona di casa, e così, all’ennesima richiesta della donna, l’uomo ha perso la testa e ha impugnato un coltello, tentando di colpirla.

Una persona violenta

Per fortuna l’aggressione non è andata a buon fine, e il colpevole è stato bloccato e condotto in ospedale per un TSO. Sembra infatto che l’uomo avesse già tentato di aggredire un ragazzino giorni prima, e per questo era stato segnalato.

TAG