Cronaca

Cava de’ Tirreni: avances nei confronti di due adolescenti, nei guai un maestro di Karate

CAVA DE’ TIRRENI. Finisce nei guai il titolare di una palestra di Cava de’ Tirreni. L’uomo, insegnante di Karate, aveva un atteggiamento morboso nei confronti della fidanzate del figlio e non risparmiava frasi spinte ed atteggiamenti sessuali espliciti difronte alle sue allieve. L’uomo adesso dovrà rispondere alle pesanti accuse rivoltegli da due ragazze, una delle quali all’epoca dei fatti era minorenne. La denuncia è arrivata l’anno scorso, i fatti risalgono a molti mesi prima.

Le ragazze avrebbero sporto denuncia nei confronti dell’uomo in due occasioni separate, ma le accuse raccolte dagli inquirenti erano le stesse. Adesso toccherà al pubblico ministero della Procura di Nocera valutare le testimonianze delle due ragazze.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button