Cronaca

Giallo a Cava de’ Tirreni, donna trovata morta nel parcheggio di un albergo: ipotesi di suicidio

Choc a Cava de’ Tirreni, dove una donna di 52 anni, originaria di Scafati, è stata trovata morta nel parcheggio di un albergo in cui alloggiava. Dopo l’autopsia eseguita nella giornata di ieri, è stata avanzata l’ipotesi di suicidio.

Cadavere nel parcheggio dell’albergo, ipotesi di suicidio

È stata eseguita ieri pomeriggio l’autopsia sul cadavere di Giuseppina E., la 53nne di Scafati trovata morta nella notte tra venerdì e sabato nel parcheggio del noto albergo nella frazione del Corpo di Cava. Secondo le indiscrezioni trapelate, le prime risultanze dell’esame autoptico confermerebbero l’ipotesi, avanzata dai carabinieri e cioè di un suicidio.

I particolari

Alcuni particolari come i pantaloni sbottonati e i lividi ai polsi avevano indotto gli inquirenti ad ulteriori esami. La conferma dovrebbe arrivare nelle prossime ore.

Articoli correlati

Back to top button