Cava de’ Tirreni, consegnava droga insieme al caffè: arrestato 49enne

vincenzo-di-gennaro

I carabinieri di Cava de' Tirreni hanno arrestato Raffaele Adinolfi: consegnava droga insieme al caffè a membri della borghesia metelliana

CAVA DE’ TIRRENI. I carabinieri di Cava de’ Tirreni hanno arrestato Raffaele Adinolfi, rappresentante di una ditta di torrefazione: consegnava droga insieme al caffè a membri della borghesia metelliana.

Arrestato 49enne a Cava de’ Tirreni: consegnava droga a persone legate alla borghesia metelliana

L’altra notte, i carabinieri della tenenza di Cava de’ Tirreni hanno arrestato Raffaele Adinolfi, 49 anni di Cava de’ Tirreni, rappresentante di una ditta di torrefazione. Le operazioni sono state portate a termine dopo due lunghi mesi di indagini e intense attività da parte dei militari.

Una spia elettronica, intercettazioni telefoniche, appostamenti e pedinamenti hanno fornito elementi utili agli inquirenti  per avere dimostrazione dell’attività di spaccio da parte dell’uomo. A quanto pare, stando alle prime ricostruzioni, la maggior parte dei clienti di Adinolfi sarebbero soprattutto appartenenti alla borghesia di Cava de’ Tirreni: figli di professionisti e commercianti molto noti in città.


Fonte: La Città

TAG