Cava de’ Tirreni: corona a 44 anni il sogno di diventare mamma

Una donna di Cava de’ Tirreni corona a 44 anni il sogno di diventare mamma. Il piccolo Ugo torna a casa dopo un mese trascorso in Tin

CAVA DE’ TIRRENI. Una donna di Cava de’ Tirreni corona a 44 anni il sogno di diventare mamma. La signora Emma Mazzotta, moglie dell’avvocato Matteo La Ragione, ha dato alla luce il piccolo Ugo.

La donna è stata seguita dal prof. Raffaele Petta, Primario del reparto di Gravidanza a rischio dell’ospedale Ruggi di Salerno.

Il complesso percorso di gravidanza

Dopo un percorso di gravidanza molto complesso, alla 32ma settimana i medici hanno deciso di far nascere il bambino praticando un taglio cesareo, eseguito dal prof. Raffaele Petta coadiuvato dal dottor Mario Polichetti, dalla dottoressa Gabriella Cappetti e dalla Ostetrica Marilena Cirigliano.

Dopo alcune settimane di ricovero nel reparto di Terapia Intensiva Neonatale, il piccolo Ugo ha lasciato l’ospedale e i genitori hanno inteso ringraziare l’equipe del professor Petta attraverso un post pubblico su Facebook.

TAG