Cronaca

Cava de’ Tirreni: donna 50enne arrestata per furto aggravato

Arrestata una donna di 50 anni in seguito alla segnalazione dei titolari di un supermercato al centro di Cava de’ Tirreni.

Cava de’ Tirreni: donna 50enne arrestata per furto aggravato

 

Nell’ambito della attività finalizzate al controllo del territorio, su segnalazione dei titolari di un supermercato del centro cittadino di Cava de’ Tirreni, gli agenti della Sezione Volanti del Commissariato traevano in arresto per furto aggravato una donna di 50 anni di origine pugliese, con precedenti penali specifici, la quale fingendosi una normale cliente, occultava all’interno della propria borsa quattro bottiglie di champagne di marca rinomata. Acquistati alcuni prodotti di modesto valore la donna pagava alle cassa l’importo della merce, tentando di eludere il controllo antitaccheggio.

Pertanto, dopo le formalità di rito, l’arrestata veniva posta a disposizione della competente Autorità Giudiziaria per la celebrazione del rito direttissimo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button