Cronaca

Cava de' Tirreni, ex Club universitario: è bufera sull'assegnazione

CAVA DE’ TIRRENI. È bufera sull’assegnazione dell’ex Club universitario cavese, fino a qualche mese fa di competenza del gruppo presieduto da Anna Maria Garofalo.

Quest’ultima, a causa di morosità e dello scadere del contratto, ha dovuto lasciare i locali nel novembre 2015. Stando a quanto riporta La Città, una delibera firmata dall’ex sindaco Galdi prevederebbe la gestione dell’intera struttura da parte del Forum dei Giovani.

Ma il progetto, ora, potrebbe essere ridimensionato. L’idea è di trasformare l’ex Club in una struttura polivalente, utilizzata da più associazioni. Secondo alcune indiscrezioni, l’amministrazione Servalli sarebbe in trattativa con il “Centro anziani” del presidente Luigi Avella per destinare a quest’ultimo alcuni locali in cogestione con il Forum.

Voci di corridoio che hanno suscitato non poche polemiche. Proprio Marco Galdi ha parlato di ennesima porta chiusa in faccia ai nostri giovani», o la stessa Anna Maria Garofalo che si augurava un assegnazione ai giovani: «Che l’immobile vada al Forum credo sia la soluzione migliore».

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio