Cronaca

Tensione a Cava de’ Tirreni, extracomunitario si ribella ai controlli e ferisce un maresciallo: scatta la caccia all’uomo

Aggressione a Cava de’ Tirreni: un extracomunitario ha ferito un carabiniere e ora è scattata la caccia all’uomo. Le operazioni sono in corso.

Aggressione a un carabiniere a Cava de’ Tirreni: caccia a un extracomunitario

Tensione alle stelle negli ultimi minuti a Cava de’ Tirreni, dove i carabinieri hanno avviato una vera e propria caccia all’uomo: durante alcuni controlli presso la stazione ferroviaria, un cittadino extracomunitario si è ribellato alle richieste dei militari e ha scaraventato un maresciallo sui binari.

In seguito all’urto, il maresciallo è rimasto ferito ma per fortuna in maniera non grave. L’uomo invece è scappato e per ritrovarlo sono state mobilitate diverse pattuglie, tra cui anche quella aerea con un elicottero che sta setacciando il territorio volando a bassa quota.

Tutti i cittadini sono in apprensione vista la vistosa mobilitazione. Le operazioni per trovare l’uomo sono ancora in corso. Seguiranno aggiornamenti.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button