Cronaca

Cava de’ Tirreni, la banda di ladri semina il panico e colpisce ancora

La banda dei ladri in appartamento sta ancora seminando il panico a Cava de’ Tirreni. Le zone colpite sono Rotolo, Maddalena, San Pietro, rione Sala, via Onofrio di Giordano, Pregiato, San Giuseppe al Pennino e Santa Lucia.

La banda di ladri colpisce ancora a Cava

Nella notte tra giovedì e ieri a Pregiato e Santa Lucia ci sono stati diversi tentativi di furti con persone in casa, segnalazioni via social e residenti pronti ad inseguire i malviventi.

Due i tentativi di furto in via Santoriello a Pregiato. In una delle case il proprietario ha visto fuggire due uomini incappucciati dalla sua camera da letto. Stesso copione in altra abitazione, con i banditi in fuga tra la vegetazione. I residenti con il cellulare hanno inviato minuto per minuto via social segnalazioni dei presunti ladri.

Nonostante la presenza della polizia, molti sono scesi in strada, organizzando ronde e caccia all’uomo. «Siamo
esasperati – dicono – non dormiamo più, ogni rumore ci allarma. Viviamo chiusi in casa». A Sala la cantante cavese
Eva Benincasa, vittima di un furto e di altri due non riusciti, ha diffuso in rete un video invitando i cittadini ad una
mobilitazione dimassa.

Articoli correlati

Back to top button