Cronaca

Cava de’ Tirreni, furto nell’ex Cofima: ladri rubano oggetti in ferro

Cava de’ Tirreni, furto nell’ex Cofima: ladri rubano oggetti in ferro e abbandonano rifiuti. I malviventi sono andati via minacciando due dipendenti comunali.

Ladri in azione all’ex Cofima

Momenti di panico quelli verificatisi giovedì mattina nell’area dell‘ex Cofima di Cava de’ Tirreni, dove è stato messo a segno un furto da parte di un gruppo di ladri, i quali hanno rubato oggetti in ferro e hanno abbandonato rifiuti.

Come riporta “Il Mattino”, i malviventi erano stati tra l’altro sorpresi da due dipendenti comunali addetti al verde pubblico. Durante la raccolta di sterpaglie e foglie, i due uomini avevano avvertito dei rumori sospetti provenire da una dei capannoni.

Poco dopo hanno scoperto due giovani intenti a depositare illecitamente diverse quantità di materiale pericoloso. Nel frattempo, avevano anche provveduto a caricare su un piccolo camion del ferro. I due dipendenti hanno provato a fermarli ma sono stati minacciati. Alla fine, i due ladri sono andati via con la refurtiva.

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button