Cronaca

Cava de’ Tirreni in lutto per la morte di Santin, l’allenatore che portò in alto la Cavese

CAVA DE’ TIRRENI. Si è spento questa mattina all’età di 83 anni, Pietro Santin, nella sua Cava de’ Tirreni città che l’aveva adottato lui nativo di Istria; sin da ragazzino si era stabilito nella città dei portici.

Una vita dedicata al calcio prima come calciatore, fu un centrocampista, dove raggiunse addirittura la Serie A con la maglia della Spal, stagione 1957-58, segnando anche una rete contro il Napoli.

Da allenatore ottenne grandi successi proprio con la Cavese, successivamente allenò il Napoli e il Bologna.

Si è sempre distinto per signorilità e professionalità.

In queste ore numerose sono gli attestati di cordoglio che arrivano da tutta Italia. Messaggio anche dalla pagina ufficiale del Napoli che lo ricorda attraverso un comunicato.

Articoli correlati

Back to top button