Cronaca

Cava de’ Tirreni, è morto Umberto: era lo storico cagnolone della città

Umberto, lo storico cagnolone di Cava de’ Tirreni, è morto. Il randagio era benvoluto da tutti. A ricordarlo, Teresa Salsano del canile metelliano che ha pubblicato un commuovente post su Facebook.

È morto Umberto, lo storico cagnolone di Cava

Con un post su Facebook, Teresa Salsano del canile di Cava annuncia la morte dello storico cagnolone di Cava.

…Chi non conosceva Umberto, cane randagio accudito sul territorio, amato ma soprattutto rispettato da tutti i cavesi…

…ma in tutti questi anni Umberto aveva trovato un suo punto di riferimento, una mamma per lui, Cinzia Scannapiego ed è proprio grazie a lei, che Umberto non è stato chiuso in canile, non appena veniva segnalato come cane vagante, correva a recuperarlo, per portarlo al sicuro da lei…ed è proprio a lei che va tutta la nostra ammirazione per la sua grande sensibilità…grazie Cinzia per aver regalato ad un randagio, una vita meravigliosa!

Una grazie speciale va anche al negozio di frutta del Mercato Coperto, che ha tanto amato Umberto, portandolo molto spesso anche a casa sua…grazie davvero.

Grazie, grazie a tutti coloro che aiutano i randagi, date loro un po’ di cibo e dell’acqua…ma soprattutto RISPETTATELI.

Caro Umberto, che la terra ti sia lieve.

 

 

Articoli correlati

Back to top button