Cronaca

Cava de' Tirreni, multa di 500 euro per un esercizio pubblico

CAVA DE’ TIRRENI. Nella giornata di lunedì 25 aprile, sono stati inferti dalla Sezione Ambientale della Polizia Municipale 500.00 euro di sanzioni ai danni di un pubblico esercizio cavese. L’infrazione sta nell’aver conferito in piazza Vittorio Emanuele III rifiuti fuori dal luogo consentito, fuori orario e senza effettuare la differenziazione.

Inoltre, una vera e propria discarica a cielo aperto in località Toriello in data 22 aprile all’interno della zona sottostante le arcate del ponte autostradale, contenente materiali di risulta da lavori edili, carcasse di veicoli e amianto, i successivi accertamenti, hanno portato alla identificazione dei responsabili, contro i quali sono state avviate le relative contestazioni e trasmessi gli atti alle Autorità competenti.

Articoli correlati

Back to top button