Cronaca

Covid, il primo vaccino a domicilio va ad una nonnina di Cava de’ Tirreni

Una nonnina di Cava de' Tirreni è la prima a beneficiare del vaccino anti-Covid a domicilio. La 95enne rientra nei pazienti Adi

Una nonnina di Cava de’ Tirreni è la prima a beneficiare del vaccino anti-Covid a domicilio. La 95enne rientra nei pazienti Adi, quindi è affetta da patologie neurologiche degenerative che richiedono assistenza socio sanitaria a casa.

Vaccino a domicilio ad una nonnina di Cava de’ Tirreni

Come riporta Il Mattino, alla nonnina di Cava è stato somministrato il vaccino Moderna.

“Ci stiamo impegnando a reclutare personale per mettere su altre squadre in modo da vaccinare a domicilio non solo i pazienti Adi, ma anche gli anziani malati allettati o con patologie tali che rendono difficile la deambulazione. Purtroppo ci sono molti ostacoli di natura burocratica che rallentano e rendono difficoltosa la campagna vaccinale. La Regione dovrebbe fare in modo di sveltire anziché complicare le cose”, spiega il dottore De Rosa, responsabile Adi.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button