Cronaca

Cava de’ Tirreni: rischia di perdere un occhio a causa di un petardo

CAVA DE’ TIRRENI. Un altro gravissimo incidente a Cava de’ Tirreni, dove un 24enne rischia di perdere un occhio per l’esplosione di un petardo.

24enne rischia di perdere un occhio per un petardo, ora è in ospedale a Cava de’ Tirreni

Il bilancio dei feriti per i botti di Capodanno nella Valle Metelliana annovera un altro episodio – oltre quello del 35enne che ha perso la mano destra – avvenuto la notte scorsa. Un 24enne è rimasto gravemente ferito, per l’esplosione di un petardo di notevole potenza.

Il giovane si trovava verosimilmente nelle vicinanze dell’ordigno rudimentale che, deflagrando, ha provocato al ragazzo la frattura dell’orbita oculare sinistra e una contusione polmonare.

Immediati sono scattati i soccorsi. Il giovane è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Santa Maria dell’Olmo, dove è attualmente ricoverato in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita.

Altri due feriti non gravi

La notte scorsa all’ospedale di Cava sono giunte altre due persone, rimaste ferite in modo non grave per l’esplosione dei botti. Se la sono cavata con escoriazioni, abrasioni e bruciature, tutte ritenute guaribili entro i 15 giorni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button