Cronaca

Cava de’ Tirreni, sfrattata la famiglia dell’ex custode del liceo Genoino

CAVA DE’ TIRRENI. La Provincia di Salerno ha disposto lo sfratto per la famiglia dell’ex custode del liceo scientifico Genoino che continuava ad occupare l’abitazione del plesso senza requisiti.

La Provincia sfratta la famiglia dell’ex custode che occupava la residenza del liceo Genoino

Dopo quasi dieci anni dal pensionamento dell’ex custode (poi deceduto) del liceo scientifico di Cava deì Tirreni, cioè l’Andrea Genoino, arriva lo sfratto per la sua famiglia che continuava ad occupare l’immobile presente nel perimetro della scuola pur non avendone più diritto. Alla fine, la lunga battaglia che vedeva coinvolti i parenti dell’ex custode, Francesco M., la direzione scolastica e la Provincia di Salerno si è conclusa con un provvedimento di quest’ultima che ha ordinato lo sfratto di Maria B., moglie di Francesco M., e di suo figlio.


Fonte: La Città

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button