Cronaca

Cava de' Tirreni, con i soldi delle multe si assume personale stagionale

CAVA DE’ TIRRENI. Oltre 1 milione di euro. Sono i proventi delle sanzioni amministrative inflitte quest’anno. Questi soldi, verranno reinvestiti in diverse attività e saranno così ripartiti:

267mila euro saranno impiegati per “interventi di sostituzione, ammodernamento, potenziamento e messa a norma della segnaletica stradale”; 245mila euro saranno utilizzati per “l’installazione, ammodernamento, potenziamento, messa a norma e manutenzione delle barriere, oltre che per la sistemazione del manto stradale”. A questi si aggiungono i 128mila euro per la “manutenzione delle strade comunali”. 53mila euro serviranno per “l’acquisto di automezzi e attrezzature per il corpo di polizia municipale” e 32mila euro finanzieranno “progetti di potenziamento dei servizi di controllo, finalizzati alla sicurezza urbana e stradale, dei servizi notturni e di prevenzione delle violazioni”.

Ciò che ha fatto discutere, scatenando un dibattito su facebook, è stata la decisione di investire 106mila euro per l’assunzione di personale stagionale a progetto, da impiegare nel comparto della viabilità cittadina. Da molti sono state definite assunzioni inutili, che non apporteranno un reale beneficio alla comunità. Viene sottolineato come quei soldi potevano essere utilizzati per riparare le tante strade dissestate.

Fonte: La Città

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button