Cava de’ Tirreni: oculista schiacciato da un albero: il cane veglia il padrone

cane-charlie

Cava de' Tirreni: uomo schiacciato da un albero, è morto l'oculista Gioacchino Mollo. Inutili i soccorsi per salvarlo. Sul posto i pompieri e il 118

Cava de’ Tirreni: ha commosso il web l’immagine di Charlie, il cane dell’uomo morto schiacciato da un albero. Il cucciolo è rimasto a vegliare il padrone.

Cava de’ Tirreni, il cane Charlie veglia il suo padrone

Tragedia nel comune di Cava de’ Tirreni, dove un uomo è morto dopo essere stato schiacciato da un albero abbattuto dal vento lungo viale Crispi, non lontano dal Municipio.

Il forte vento ha abbattuto un pino della villa comunale questa mattina alle 8, prendendo in pieno un passante che stava camminando sul marciapiede. L’immagine del cagnolino della vittima, Gioacchino Mollo, sta facendo il giro del web.

I soccorsi

Sul posto sono giunti i sanitari del 118 che hanno soccorso la vittima: purtroppo non c’era nulla da fare quando parte dell’albero è stata rimossa dai vigili del fuoco. Le operazioni sarebbero ancora in corso. La vittima si chiamava Gioacchino Mollo, di professione oculista di Torre Annunziata. Stava camminando per strada con il cane e all’improvviso è stato colpito da un albero sdradicato dal vento.

Danneggiata anche l’auto del dirigente comunale Francesco Sorrentino.

Ferito anche un operaio

Nel crollo coinvolti diversi mezzi e un operatore della Metellia servizi che non ha ripartato ferite ma è stato condotto comunque in ospedale per accertamenti.

TAG