Cronaca

Cava, degrado all’ospedale: gettate sacche di urine

CAVA DE’TIRRENI. Nella mattinata di ieri, sono state ritrovate diverse sacche di urina davanti l’entrata della sala mortuaria del “Santa Maria dell’Olmo”. Non è la prima volta che accadono simili nefandezze, la presenza di queste sacche è stata segnalata agli operatori sanitari, gli stessi hanno sottolineato che non sono state gettate dai lavoratori dell’ospedale.

Come racconta il quotidiano La Città, il sindacalista Cisl Gaetano Biondino ha precisato «Voglio chiarire questa situazione e sottolineare che l’ospedale non è assolutamente responsabile di questo abbandono di sacche di urina, che tra l’altro appartengono a farmacie esterne o a privati».

Esattamente un anno fa, venti sacche di urina vennero abbandonate in quello stesso luogo, e l’episodio fu segnalato, anche quella volta, agli operatori sanitari che si dissociarono dall’accaduto. La situazione rimane indecorosa e di cattivo gusto, la speranza è quella di trovare i colpevoli di tale gesto.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button