Cronaca

Cava de’ Tirreni: dal “Ruggi” fondi per l’ospedale Santa Maria

CAVA DE’ TIRRENI. Si va normalizzando la situazione all’ospedale Santa Maria dell’Olmo, dove potranno tornare a pieno regime l’attività operatoria.

La situazione

L’Azienda Universitaria ed Ospedaliera San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona avrebbe infatti stanziato delle somme per l’ammodernamento delle sale operatorie. I lavori dovrebbero durare circa un mese, non comportando quindi ulteriori disagi all’attività operatoria.

L’emergenza

Quest’estate nell’ospedale cavese c’era stata una vera e propria emergenza, con il personale anestesista costretto a rinviare le ferie per scongiurare il blocco totale di ogni attività operatoria, ivi compresi gli interventi di emergenza.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto