Cronaca

Cava: Fra Gigino assente all’alzata del panno, ritorna la possibilità del trasferimento

CAVA DE’ TIRRENI. Torna la tradizionale alzata del panno di San Francesco a Cava de’ Tirreni, questa volta alla cerimonia però è registrato un grande assente: fra Gigino Petrone. L’assenza sarebbe, secondo voci indiscrete, prova del trasferimento che fino ieri sembrava solo una voce infondata.

Non solo l’alzata del panno però come prova, anche l’assenza alle celebrazioni del 19 ed ai tradizionali botti andrebbero a confermare il graduale distaccamento. Per i cittadini è evidente che Padre Luigi è cambiato, anche se lui stesso affermò che si sarebbe trasferito in un’altra chiesa ma che nessun trasferimento si sarebbe consumato.

«Non sono sempre presente per gli impegni di evangelizzazione. Certo è che per venti anni non sono mai uscito. Ora è inconcepibile per la gente non trovarmi qui» dichiarò, ma sta di fatto che l’improvviso distacco non convince i fedeli. Se alle voci si aggiunge il silenzio dello stesso fra Gigino sembra sempre più evidente che un possibile trasferimento sia alle porte.

 

(fonte e foto La Città)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button