Cava, Giovanni Baldi sarà vicesindaco in caso di vittoria del sindaco Galdi

L’annuncio è stato dato stamattina nell’Aula Consiliare del Palazzo di Città

CAVA DE’TIRRENI. Annunciato il nuovo vicesindaco di Cava de’ Tirreni in caso di vittoria di Marco Galdi al ballottaggio di domenica prossima: sarà il consigliere regionale uscente Giovanni Baldi (nella foto).

Secondo il giornale ulisseonline, l’annuncio è stato dato stamattina nell’Aula Consiliare del Palazzo di Città dal sindaco uscente Marco Galdi alla presenza oltre che dello stesso Baldi, anche dell’assessore Fortunato Palumbo e del Presidente del Consiglio comunale Antonio Barbuti.

Marco Galdi ha motivato questa scelta come un riconoscimento nei riguardi di una persona che in questi cinque anni ha fatto tanto in ambito regionale per la città metelliana e che incarna un vero e proprio patrimonio di esperienza da non disperdere.

Alla sollecitazione su come si sentisse alla vigilia del ballottaggio il sindaco ha ribadito la sua serenità e tranquillità nell’accettare quello che sarà il giudizio dei cavesi, ribadendo che se inevitabilmente degli errori sono stati fatti, è vero anche che è stato fatto tanto e bene dall’amministrazione uscente.

Dal canto suo Giovanni Baldi si è dichiarato onorato di accettare quest’eventuale carica ed ha incitato i cittadini metelliani a rinnovare la loro fiducia a Galdi poiché la continuità amministrativa faciliterà la gestione della città e la messa in porto dei progetti in opera e di quelli in cantiere. Non ha tuttavia nascosto la sua amarezza per la mancata riconferma al Consiglio regionale, definendola una sconfitta anche per Cava che ha così perso il suo consigliere di riferimento.

TAG