Cronaca

Cava de’ Tirreni, muore in una casa di riposo all’età di 74 anni: scatta l’inchiesta

Ora è scattata l'inchiesta, sarà compito delle forze dell'ordine far luce su questo caso

Muore in una casa di riposo di Cava de’ Tirreni, all’età di 74 anni: la famiglia alcuni giorni fa si è presentata in caserma, secondo quanto riportato dal Mattino, per sporgere denuncia. Ora è scattata l’inchiesta, sarà compito delle forze dell’ordine far luce su questo caso.

Cava de’ Tirreni, muore in una casa di riposo a 74 anni

È morta in una casa di riposo di Cava de’ Tirreni, all’età di 74 anni. La famiglia nei giorni scorsi si è presentata dai Carabinieri per sporgere denuncia.

Le indagini

Le indagini sono state avviate in seguito alla denuncia, per verificare quanto accaduto all’anziana presso la struttura metelliana. Sul corpo della donna verrà effettuata l’autopsia per determinare le effettive cause che hanno portato al decesso.

La denuncia

Nella denuncia, i figli, avrebbero riportato circostanze precarie che solo il medico legale potrà determinare e che le forze dell’ordine potranno far luce.

La dinamica

La famiglia era andata a trovare la donna presso la struttura, come faceva abitualmente. Era stato l’aspetto fisico a preoccuparli: ai militari è stato spiegato che l’anziana era in un cattivo stato di salute. Al punto da decidere di farla temporaneamente trasferire in un b&b. Quest’ultimo, aveva trovato la donna fortemente disidratata. Nel caso le condizioni della donna non fossero migliorate con la cura prescritta, si sarebbe dovuto decidere per il ricovero urgente.

L’anziana era così tornata presso la casa di cura. Il giorno dopo il dramma, con il decesso della 74enne comunicato ai familiari. La Procura ora indaga su questo. Al momento non ci sono indagati, ma è plausibile che si procederà con l’ipotesi di reato di omicidio colposo, con contestuale sequestro della cartella clinica e scheda del paziente.

Articoli correlati

Back to top button