Cronaca

Cava, puzza dal torrente Petraro: via a raccolta firme

Cava, puzza dal torrente Petraro: via a raccolta firme


CAVA DE’ TIRRENI. Tornano in piazza i Cittadini 5 Stelle a Cava de’ Tirreni per continuare la loro raccolta firme contro “…gli insopportabili odori che esalano dalle acque del torrente Petraro affluente, in sinistra idraulica, della Cavaiola nella zona nord della città a ridosso di via Gaudio Maiori”, si legge in nota ufficiale.

L’associazione Cava5stelle Libro Bianco nel documento ufficiale aggiunge: “Negli ultimi mesi la “puzza” non si è allontanata ,anzi, ha accompagnato le calde notti d’estate cavesi con gli abitanti della zona barricati in casa e con le finestre ben chiuse”.

Con la sottoscrizione i cittadini cavesi, titolari del diritto di partecipazione, denunciano e chiedono massima attenzione del sindaco, dell’amministrazione, delle autorità e degli enti pubblici competenti rispetto al problema legato al forte odore particolarmente acre e nauseabondo che colpisce la zona Nord di Cava de’ Tirreni e in particolar modo l’intera area di via Gaudio Maiori. Il banchetto dove poter apporre le firma sarà presente domani e dopodomani.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button