Cronaca

Cava. Ruspe su un ex ristorante, disagi e proteste

CAVA DE’TIRRENI. Le ruspe tornano in azione, questa volta per demolire una vecchia costruzione nella frazione di Santa Lucia, fino a qualche anno fa adibita a ristorante.

Il fenomeno degli abbattimenti non si arresta, così come ampiamente annunciato dal dettagliato calendario della Procura.

Dopo le demolizioni della Petroliosa, le ruspe sono tornate per distruggere un ex ristorante con diversi nuclei familiari, costretti a rinunciare alla loro attività. Sono quasi tremila le costruzioni da abbattere, e diecimila le famiglie coinvolte.

Nulla da fare per il Comune che non riesce ad intervenire su questa norma.


Fonte: punto agro – foto d’archivio

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button