Cronaca

Cava, sgomberati i mercatini di Natale: ecco il motivo

CAVA DE’ TIRRENI. Sono state rimosse le casette dei mercatini di Natale a Cava de’ Tirreni, in piazza Abbro.

È questo il provvedimento, secondo quanto riporta La Città, disposto qualche giorno fa a causa del mancato rispetto dei termini previsti dal bando di concessione.

Nel corso di alcuni accertamenti effettuati dagli uffici comunali, infatti, è emerso che non rispettavano in realtà le clausole di vendita, soprattutto in merito ai prodotti esposti, previste dal bando di concessione diramato poche settimane prima.

“Le tipologie dei generi esposti per la vendita al pubblico – si legge nel bando – devono essere strettamente rapportante al tema del Natale, ad esempio prodotti dolciari, giocattoli, giocattoli pirici di libera vendita e consentiti dalla legge, addobbi natalizi, presepi e pastori, editoria di libri, dischi e CD a tema, fiori, artigianato, oggettistica, opere dell’ingegno e dell’hobbismo a tema natalizio”.

Niente di tutto ciò, però, era stato esposto per la vendita dagli ambulanti a cui era stato concesso di occupare le caratteristiche casette in legno.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button