Cronaca

Cava, tenta di pagare con banconote false: arrestato

CAVA DE’ TIRRENI. Arrestato perché trovato in possesso di banconote false. Succede a Cava de’ Tirreni, dove un giovane napoletano, dopo aver consumato in un bar, ha esibito uno banconota da 100 euro. Quando il cassiere ha provato a fargli notare che il tagliando era falso, lui si è dato alla fuga.

Prontamente bloccato è stato poi arrestato dai Carabinieri. Già da qualche giorno tra i commercianti era scattato l’allarme su una giovane donna che pagava con moneta falsa.

Articoli correlati

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button