Cronaca

Cava de’ Tirreni, amante si cala dal balcone per scappare dal marito della donna e finisce in ospedale

Amante si cala dal balcone per fuggire dal marito a Cava de' Tirreni e finisce in ospedale: paura nella serata di San Valentino

È di un anno fa la storia di Cava de’ Tirreni dove l’amante di una donna si è calato dal balcone per sfuggire dal marito. È accaduto nella tarda serata di domenica 14 febbraio, 2021 quando l’amante in questione era a casa della donna – sposata – si è trovato nella condizione di dover scappare.

Cava de’ Tirreni, amante si cala dal balcone per fuggire dal marito della donna

L’uomo, anch’egli sposato, si trovava a casa dell’amante, una imprenditrice di Cava de’ Tirreni. Stavano trascorrendo insieme la serata di San Valentino quando il marito di lei, con fratello, padre e sorella della donna (con tanto di fidanzato al seguito) sono arrivati sotto casa della moglie.


cava-tirreni-amante-balcone-san-valentino


Quest’ultima ha negato la presenza dell’amante fino all’arrivo dei carabinieri e della polizia. In casa però, oltre alla donna, non c’era nessuno: neanche nell’armadio e sotto il letto.

La fuga dal balcone

Per non farsi trovare dal marito, l’amante si è calato dal balcone del secondo piano. Nella caduta però si è ferito e a quel punto, prima di essere trasferito all’ospedale in ambulanza, ha dovuto ammettere la vera motivazione della sua presenza.


Cava de’ Tirreni, amante scappa dal balcone: scatta la corsa al lotto | I numeri da giocare

Un anno dopo

Un anno dopo quella vicenda, resta ancora alta la curiosità in città. La storia degli amanti ha fatto discutere per molto tempo, soprattutto nel periodo della festa degli innamorati.

Articoli correlati

Back to top button