Cronaca

Cava de’ Tirreni, il marciapiede è rotto: donna cade e finisce in ospedale

Cade a causa del marciapiede rotto e finisce in ospedale: è successo a Cava de’ Tirreni ad una donna nella mattinata di ieri, martedì 6 giugno. Un episodio denunciato dai rappresentanti del movimento La Fratellanza dopo quanto accaduto in via Pasquale Atenolfi come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Cava de’ Tirreni, cade sul marciapiede rotto e finisce in ospedale

Gli esponenti del movimento spiegano: “I residenti di via Pasquale Atenolfi ci segnalano un infortunio ai danni di una signora che, a causa del marciapiede dissestato, inciampando, si è ferita. Da quindici giorni che la problematica è stata segnalata. Si tratta di un marciapiede che costeggia un condominio ma di uso pubblico e la manutenzione viene eseguita dal Comune. Siamo stati sul posto, raccogliendo testimonianze e ascoltando i residenti, non vogliamo aggiungere altro le immagini parlano da sole”.

Poi l’appello all’amministrazione comunale: “Chiediamo maggiori controlli e che le richieste vengano prese in carico con celerità, soprattutto se si tratta di interventi che hanno bassi costi ma che costituiscono un per problema per incolumità fisica dei cittadini“.

Redazione L'Occhio di Salerno

Redazione L'Occhio di Salerno: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio