Cronaca

Il Covid miete un’altra vittima: lutto a Cava, è morto l’imprenditore Luciano Vatore

Covid, lutto a Cava de' Tirreni: l'imprenditore Luciano Vatore è morto a 73 anni. Duro colpo per la cittadina metelliana

Lutto a Cava de’ Tirreni: è morto Luciano Vatore, imprenditore metelliano stroncato a 73 anni dal Covid. Una figura simbolo della cittadina metelliana alla quale Vatore aveva trasmesso linfa vitale sotto i piani della movida e dell’intrattenimento. Un lungo percorso professionale portato avanti con l’amico e collega Pasquale Falcone.

Covid, lutto a Cava de’ Tirreni: è morto Luciano Vatore

“Pasquale Falcone e Luciano Vatore sono stati degli innovatori. Gli innovatori sono, a mio parere, quelle persone che nel loro campo di attività, ad un certo punto della storia, aprono le menti a percorsi nuovi ed inesplorati. Sono la torcia che, illuminando la strada, facilitano il percorso per gli altri” ha scritto il sindaco Vincenzo Servalli esprimendo il suo cordoglio per la scomparsa di Luciano Vatore.

Chi era Luciano Vatore

Luciano Vatore è stato pioniere del mondo dello spettacolo, in particolar modo di televisione, radio e cabaret a Cava de’ Tirreni. Con l’amico e regista Pasquale Falcone, ha ideato trasmissioni di successo, prima a Quarta Rete Tv e successivamente a Tele Alfa.

Stando a quanto riporta il quotidiano La Città, nulla aveva lasciato presagire che potesse essere stato proprio il Coronavirus a causarne la morte. Sebbene reduce da alcuni problemi cardiaci, Luciano era in buono stato di salute e aveva, tra l’altro, provveduto a sottoporsi al doppio ciclo di vaccinazione contro il Covid.


 

Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

 

Articoli correlati

Back to top button