Cronaca

Crea Spid falso per intascare un finanziamento ai danni di un pensionato: 60enne nei guai

Tenta la truffa dello Spid falso, nei guai 60enne di Cava de' Tirreni. Aveva superato il sistema di sicurezza dell'Inps

Tentata truffa con lo Spid falso Cava de’ Tirreni. In manette è finito un 60enne del posto, con precedenti, finito a giudizio per direttissima nella mattinata di ieri, martedì 4 gennaio, al tribunale di Nocera Inferiore come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Cava de’ Tirreni, sventata truffa dello Spid falso

Il 60enne, beccato in flagranza di reato con documenti falsi in mano, aveva superato il sistema di sicurezza dell’Inps, creando un falso profilo digitale per tentare una truffa ai danni di un pensionato metelliano. L’obiettivo era quello di contrarre un finanziamento con la cessione del quinto.

Articoli correlati

Back to top button