Cronaca

Sospetto variante delta a Cava: bambina pakistana positiva

La piccola è risultata positiva insieme al padre 28enne

Sospetta variante Delta per una bambina pakistana arrivata nella serata di lunedì, 2 agosto, all’ospedale di Cava de’ TirreniSanta Maria Incoronata dell’Olmo” dal presidio di Nocera Inferiore. La piccola e il papà positivi sono stati poi trasferiti all’ospedale di Napoli.

Cava de’ Tirreni, sospetto variante Delta per una bambina

Come riporta “La Città“, fin da subito la bambina ha destato i primi sospetti, dolori e dissenteria. È risultata positiva, insieme al padre 28enne sempre di origine pakistana, a due diversi tamponi, quello antigenico rapido effettuato appena arrivata e quello molecolare. Il papà, però, a differenza della piccola non accusava nessun sintomo.

Nel pomeriggio di ieri, dopo il responso del tampone molecolare, è stato disposto il trasferimento di entrambi a Napoli. Il sospetto è che si tratti della variante Delta che sembra stia iniziando a diffondersi in modo incalzante anche nel nostro territorio e dal quale non sembra siano immuni al contagio anche i più piccoli d’età.

Fonte: La città


Articoli correlati

Back to top button