Cronaca

Cava, vigili aggrediti e picchiati nella villa comunale: cinque denunce

I vigili sono stati soccorsi dai colleghi che hanno fermato i cinque aggressori

Due vigili urbani di Cava de’ Tirreni sono stati aggrediti da un gruppo di cinque persone all’interno della villa comunale di via Vittorio Veneto. I due agenti della municipale erano un uomo e una donna, mentre i cinque aggressori hanno tra i 40 e 55 anni.

Vigili di Cava aggrediti nella villa comunale

Gli agenti della Polizia Municipale di Cava De’ Tirreni hanno redarguito i cinque, per motivi in corso di accertamento, e in pochi minuti prima sono stati circondati e poi dalle parole si è passati ai fatti. Sono volati spintoni, pugni e offese. Tempestivo l’intervento dei colleghi che sono riusciti a fermare i cinque – tra i 40 e i 55 anni – che, dopo l’identificazione, sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria. Le vittime dell’aggressione, invece, sono state condotte in ospedale per le medicazioni del caso.

Articoli correlati

Back to top button