Cronaca

Cavese: si riparte da Pavone e magari da Zeman

La Cavese in attesa dei risvolti per quanto concerne la richiesta di ripescaggio in Serie C, programma le basi per la prossima stagione.

I metelliani hanno annunciato il nuovo direttore sportivo che sarà Giuseppe Pavone, negli ultimi anni Diesse del Pescara.

Per Pavone si tratta di un ritorno a Cava de’ Tirreni, città a cui è molto legato per aver vestito la maglia della squadra con i gradi di capitano negli anni 80’.

Dal 1981 al 1986 ben 160 presenze in bianco blu condite da 9 reti.

Sullo sfondo vari i nomi per la panchina degli aquilotti , in ballottaggio Dino Bitetto il tecnico dell’ultima stagione e il siciliano Giacomo Modica, nell’ultima stagione allenatore del Messina.

Sullo sfondo la suggestione che gira da giorni sotto i portici è quella del boemo per eccellenza Zdenek Zeman. Sia il boemo che il direttore sportivo Pavone hanno già lavorato assieme negli anni scorsi, con il “Foggia dei miracoli”, negli ultimi anni proprio al Pescara fino all’esonero di Marzo di quest’anno.ccc

Articoli correlati

Back to top button