CronacaSenza categoria

Cavese: vittoria in extremis contro l’Aversa gol di Girardi al 92’

Cavese: vittoria in extremis contro l’Aversa gol di Girardi al 92’.


Prima vittoria in campionato per la Cavese di Dino Bitetto, che batte in casa per 2 reti a 1 l’Aversa Normanna di Caruso.

Partita difficile per i biancoblu, che trovano sulla loro strada una squadra ben messa in campo, aggressiva che nel primo tempo soprattutto lascia ben poca iniziativa ai padroni di casa, partita bruttina nel primo tempo, che si accende solamente alla mezzora, quando Turmalaj apre per Carotenuto che viene atterrato in area di rigore da Sozio, per l’arbitro Piacenza nessun dubbio, calcio di rigore, dal dischetto De Angelis si fa ipnotizzare da Maiellaro , che salva cosi la sua porta evitando il vantaggio cavese.

Nella ripresa la Cavese è più arrembante alla ricerca del primo gol in campionato e della prima vittoria, al 49’ ci prova Massimo su punizione ma Maiellaro devia in angolo, al 52’ ci tenta Oggiano ma il suo tiro va sul fondo.

Prima azione pericolosa ospite al 56’ con un insidioso contropiede Varriale da solo salta Marruocco in uscita provvidenziale l’intervento in chiusura di Carotenuto. Al 58’ Turmalaj tira da fuori area, Maiellaro ancora una volta devia in angolo. Bitetto allora inserisce forze fresche al 69’ dentro Martiniello per De Angelis e Lame per Fabbro. Al 75’ Bitetto inserisce anche Girardi per Massimo.

La Cavese a trazione anteriore, trova finalmente il primo gol in campionato al 79’, Oggiano con una bellissima rovesciata impegna all’intervento Maiellaro che gli nega la gioia di un bellissimo gol, sulla respinta non può nulla sul tapin del neo entrato Tripoli, 1 a 0.

Dura poco la gioia dei metelliani per il vantaggio quando due minuti dopo, Ritieni che sulla destra cross in mezzo per Guarracino che mette alle spalle di Marruocco per l’1 a 1, nell’occasione difesa aquilotta troppo distratta.

Doccia fredda per i padroni di casa, che continuano il forcing in area aversana, in pieno recupero Martiniello entra in area e mette in mezzo un ottimo pallone che Girardi da pochi passi non può sbagliare 2 a 1. L’ex attaccante dell’Hellas Verona e del Taranto regala i primi tre punti alla Cavese che domenica è attesa in terra pugliese con il Team Altamura.

CAVESE (4-3- 3): Marruocco; Carotenuto, Fabro (dal 20’ st Manzo), D’Alterio, Marino; Turmalaj, Massimo (dal 35′ st Girardi), Logoluso (dal 20’ st Lamé); Oggiano, De Angelis (dal 13’ st Martiniello), Fella (dal 13’ st Tripoli). A disp.: Bisogno, Parpinel, Mincione, Somma, Girardi. All. Bitetto

AVERSA NORMANNA (4-3- 3): Maiellaro; De Muto, Pezzella, Gala, Sozio; Moretta (dal 48’ st Mariani), Corsale (dal 38’ st Marzano), Castaldi (dal 25’ st Guarracino); Gaetano (dal 30’ st Palumbo), Varriale, Ritieni (dal 38’ st
Giordano). A disp.: Granata, Marsicano, Di Prisco, Buono. All. Caruso

ARBITRO: Giorgio Piacenza di Bari

RETI: 79’ Tripoli, 82′ Guarracino, 92′ Girardi


 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button