Curiosità

C’è Posta per Te, coppia di Montecorvino Rovella: la storia di Salvatore e Miriana

Una storia d’amore, è quella raccontata  nell programma tv di Canale 5, ‘C’è Posta per te‘. Protagonisti, due cittadini di Montercorvino Rovella, della provincia di Salerno, Salvatore e Miriana, la cui storia non sta vivendo un momento particolarmente felice. Alla fine Miriana e la madre hanno deciso di non aprire la busta.

Protagonista a C’è Posta per Te una coppia di Montecorvino Rovella

Salvatore, deciso a riconciliarsi con la compagna Miriana che lo ha lasciato portandosi via il figlio di tre mesi dopo aver scoperto alcuni suoi messaggi con cinque ragazze in una chat erotica. Miriana è tornata dai suoi genitori che non hanno mai accettato Salvatore, visto che l’uomo, prima della relazione con Miriana, è stato sposato con un’altra donna e ha avuto dei figli.

Miriana e la madre accettano l’invito a comparire in trasmissione, mentre il padre della ragazza rifiuta. Salvatore sembra disperato e sinceramente pentito: “Ti chiedo un’ultima possibilità, non posso fare gli stessi errori, Tu sei la mia vita“.

Parla la madre di Miriana

A parlare per prima è Patrizia, madre di Miriana: “Mi ha detto che è andato su quelle chat per curiosità maschile. A 35 anni? Non ha capito nulla dell’amore. È un bravissimo ragazzo, ma ha un carattere per cui non affronta le cose. Tu dovevi parlare con me e mio marito“. Miriana sembra assolutamente d’accordo con la mamma e risponde in modo inderogabile a Salvatore: “Quante volte hai detto che saresti cambiato? Non sei cambiato. Non possiamo metterci nei tuoi panni. Ho sbagliato io a mettermi in questa situazione”.

Salvatore supplica Miriana in lacrime

Salvatore vuole stare con lei per poter avere con il figlio un rapporto sano. Patrizia lo rassicura su questo, affermando che non allontaneranno mai da suo figlio: “Se riesci fai almeno il padre“. Ma è anche più dura, tornando sul tema delle chat erotiche: “Eri a casa da solo? E ti serviva la compagnia delle chat? Hai sbagliato anche il momento, perché era appena nato il bambino“.

Salvatore minimizza sulla questione chat, relegata a “scemitaggine”. Miriana sembra inamovibile: “Quando ho scoperto le chat l’ho preso a schiaffi, stava dormendo e l’ho svegliato a schiaffi“. Lei è decisa, nonostante i tentativi di Maria De Filippi di convincerla: “Non è l’unico uomo a fare queste cose. Non lo ha fatto perché gli mancava qualcosa di te. Devi vedere se ancora ci credi. se ha ancora quei lati positivi che vedevi in lui“. Non sembra esserci nulla da fare, Miriana chiude la busta: “Non mi fa piacere, è il padre di mio figlio“. Lui continua a parlare a busta chiusa: “La mia donna sei tu, non avrei fatto un figlio con te“. Non serve a nulla, Miriana non ci sta e se ne va, lasciando Salvatore in lacrime.


 

 

Articoli correlati

Back to top button