Cronacagossip

C’è posta per te: la storia di Giuseppe e Francesca da Salerno

C’è posta per te, la storia di Giuseppe da Salerno, precisamente da Pastena, ha deciso di chiamare sua moglie per ringraziarla. Il 2 maggio del 2020, un sabato pomeriggio alle ore 18.00 lui va a fare la doccia, ma cade. Pensava di essere morto! Non sentiva più nulla dall’ombelico in giù. La moglie è corsa da lui e sono andati in ospedale. Gli è stata diagnosticata una lesione alla vertebra. Nel giro di 6 giorni viene operato. Intanto, scopre che la moglie è incinta del loro quinto figlio. Nel frattempo lui non sente più le gambe.

Quando torna a casa dopo la terapia, si sente diverso. Come una sorta di bambino. La moglie gli faceva assistenza 24 ore al giorno. Passava le sue giornate tra lavoro e figli, compreso lui, suo marito. Inizialmente, lui non si rendeva conto di quello che la moglie stesse facendo per lui. Si sentiva solo concentrato sul fatto che non riuscisse più a camminare. ”Ho visto mia moglie piangere due volte, quando dal letto sono passato alla sedia a rotelle e quando dal letto sono riuscito a sollevarmi con la forza delle mie braccia”. Un medico gli aveva detto che non sarebbe più riuscito a camminare, ma ora ce la fa con due stampelle. Vuole ringraziare sua moglie per tutto ciò che ha fatto per lui. Ha deciso di farle una sorpresa, chiamando in studio proprio l’attore Can Yaman.

Giuseppe da Salerno

Il successo del 2022

Il programma è un successone da anni. L’edizione 2022 del people show si concluse con una media di share quasi pari al 30% e circa 6 milioni di spettatori medi. Un successo di pubblico che ha reso il format uno tra i più visti della rete Mediaset.

Articoli correlati

Back to top button