Cronaca

Brucia le erbacce e si ustiona: grave 50enne salernitano

CENTOLA. Aveva tagliato l’erba in un terreno di sua proprietà e poi voleva bruciare il materiale accumulato ed invece è rimasto gravemente ustionato.

È accaduto a San Severino di Centola. Un uomo di 50 anni è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale San Luca di Vallo. Le fiamme hanno raggiunto la tanica utilizzata per la benzina del decespugliatore.

Brucia le erbacce e si ustiona: grave 50enne salernitano

Il contenitore era vuoto ma il calore l’ha fatto gonfiare e scoppiare. Il forte boato ha sollevato le sterpaglie in fiamme che in pochi secondi hanno raggiunto l’uomo che era poco distante. Il fuoco non ha lasciato scampo al cinquantenne.

L’uomo si è gettato a terra cercando di spegnere da solo le fiamme. A prestargli i primi soccorsi un vicino di terreno che ha subito lo ha allontanato dal fuoco ed allertato i soccorsi. Immediatamente sul posto sono arrivati i sanitari del 118.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button