Cronaca

Agropoli, la storia di Gerardo a Chi l’ha Visto: cerca i genitori che lo hanno lasciato in orfanotrofio

Chi l'ha Visto, la storia di Gerardo di Agropoli: cerca i genitori biologici che lo diedero in adozione dopo averlo riconosciuto

La redazione di Chi l’ha Visto interviene in auto di Gerardo, un ragazzo di Agropoli alla ricerca della sua famiglia. Residente ad AngriGerardo è nato nel marzo del 1991 ma da tempo ha perso le tracce della sua famiglia. I genitori – come spiegato dal programma in onda su Rai 3 e condotto da Federica Sciarelli – lo hanno riconosciuto salvo poi darlo in adozione.

Chi l’ha Visto, la storia di Gerardo di Agropoli

“Da un po’ di tempo ho questa esigenza di capire perché sono stato messo in orfanotrofio, perché i miei genitori non sono stati in grado di tenermi” ha spiegato Gerardo, 20enne con bisogni speciali. Nel marzo del 1992 è tato adottato dopo aver trascorso un anno in orfanotrofio. Una coppia di Angri, Bartolomeo e Giuseppina, lo ha accolto. “Mi ritengo molto fortunato perché altre persone non avrebbero fatto questa, scelta perché non è facile prendersi cura di ragazzi come me” ha spiegato Gerardo.

L’appello di Gerardo

La madre adottiva è morta nel giugno del 2006 a causa di un infarto che ha stroncato la donna all’età di 43 anni, quando Gerardo ne aveva 15. Oggi vive col padre adottivo, è cresciuto con la passione per la musica e col sogno di diventare un dj, ma ora il suo unico desiderio è quello di ritrovare i suoi genitori biologici. 


IL VIDEO


 

Articoli correlati

Back to top button